ITA  ENG

Il progetto

Raffinato e prestigioso, situato nel centro storico di Milano, a pochi minuti dal quadrilatero della moda,
La Casa di Alice nasce da un progetto dello Studio Donati come connubbio perfetto tra lusso e design.
La pietra chiara, l’ottone brunito, i piani in corian degli arredi interamente realizzati su progetto di impronta minimal dialogano con i tessuti e le tappezzerie di Osborne & Little e Romo in un tema cromatico giocato sulla gamma dell’avorio e del malva con accenti oro.

I quindici bilocali ed un monolocale perfettamente attrezzati, sono completati da una selezione di prestigiosi oggetti di design, le lampade Romeo Soft di Philippe Starck e Glo Ball di Jasper Morrison per Flos, le sedie di Verner Panton.

La reception, situata al piano terra, con le sue linee avvolgenti, i materiali preziosi, anticipa l’architettura del residence.
Un disegno di curve che si inseguono, dal desk reception in corian bianco, ai tagli retroilluminati della parete in ottone brunito, alla seduta, Ruché di Meridiani, agli sfondati ovali del controsoffitto che creano un effetto di luce diffusa.